Lucio Dalla è morto: l’ultima volta a Sanremo Video

Si è spento un altro talento musicale. Lucio Dalla è morto a quasi 69 anni durante un tour europeo. Il cantautore si trovava in Svizzera per una serie di concerti, ma è stato stroncato da un infarto. La notizia è stata pubblicata dal sito on line del Resto del Carlino e subito dopo confermata dall’Ansa. Non si tratta di una bufala, ma Lucio Dalla è morto davvero. Sui social network, Facebook e Twitter, la notizia si sta diffondendo velocemente e i fan stanno pubblicando i migliori testi, le migliori frasi e i migliori video delle sue canzoni.

Da “Attenti al lupo” a “Caruso”, “Cara”, “Anna e Marco”, “L’anno che verrà”, “4 Marzo 1943″ e tantissime altre. Il ricordo del cantautore bolognese inizia proprio dai social network. I maggiori quotidiani, con l’edizione on line, dedicano l’apertura alla morte di Lucio Dalla e alle ultime interviste del mito italiano.

Prima di partire per il tour Lucio Dalla aveva partecipato al tanto chiacchierato Festival di Sanremo 2012, presentato da Gianni Morandi. Il cantautore era in coppia con Pierdavide Carone, talent di Amici, con la canzone “Nanì” che raccontava il dramma di una prostituta. La canzone era stata scartata alla seconda serata salvo poi essere ripescata nel finale. Qui sotto vi riproponiamo l’ultimo video di Lucio Dalla a Sanremo in coppia con Carone, coautore del testo.

Tra i primi a commentare la morte di Lucio Dalla c’è Gianni Morandi. “Un grandissimo musicista, un grandissimo amico – ha detto Morandi – . Proprio adesso sono davanti alla tv. Mi sembra impossibile. E’ come mi avessero portato via una parte di me. Un grandissino dolore, un dolore fortissimo”. I due si erano incontrati domenica scorsa allo stadio per seguire insieme il Bologna, poi Dalla sarebbe partito per la Svizzera.

[youtube id="Mdqg9cTKqO4"]

Paola Gioia



Accedi