Dimensioni pene: le donne lo vogliono grande, ma non per il marito!

Size matters? Le dimensioni contano o no? La cruda verità è: caspita se contano! Avere qualche centimetro in più è come uno sconto sulle tasse: non c’è maschio che non lo vorrebbe. Eppure i complessi di inferiorità dimensionale che affliggono tanti uomini, sono basati sull’ignoranza: stastisticamente la maggior parte degli uomini (a parità di etnia) ha dimensioni molto simili, mentre gli ipodotati e gli iperdotati rappresentano percentuali molto ridotte (la distribuzione dei centimetri virili sembra seguire all’incirca la famosa curva a campana di Gauss).

Ma le donne sono davvere interessate alle dimensioni? Secondo una recente ricerca svedese, pubblicata dalla rivista “Psychology of Sexual Behaviors”, le donne valutano le dimensioni del pene a seconda del ruolo che vogliono dare a un determinato uomo. Su un’analisi di 1.400 donne comprese fra i 18 e i 60 anni, la maggior parte ha svelato l’arcano: per l’83% delle intervistate, le dimensioni contano eccome. Insomma, quando una donna vi dice che per lei le dimensioni non contano, ma che l’importante è saperlo usare, non ve la sta raccontando giusta…

In realtà un pene più grande è ritenuto migliore non per motivi “tecnici”, bensì per una questione psicologica: la visione di un membro virile di dimensioni sopra la norma è ritenuta più eccitante e, come si sa, il vero organo sessuale è il cervello, soprattutto per il gentil sesso!

Curiosamente, se è vero che le donne amano l’uomo dotato come amante o come fidanzatino a tempo perso, ritengono che le dimensioni non contino nulla per un eventuale marito: anzi, nel caso del marito preferiscono che non sia troppo dotato!

“Nell’instaurare un rapporto la cui fondamentale caratteristica dev’essere la stabilità – spiega il prof. Sculle, responsabile della ricerca – viene anteposta, al piacere sessuale, la fedeltà del partner. Considerato ciò, le donne sembrerebbero portate a valutare un partner troppo virile, quindi dotato oltre la norma, più portato all’infedeltà e meno appetibile per questo come compagno di vita a lungo termine”.

Insomma, se non siete Rocco Siffredi consolatevi: la donna della vostra vita non misura l’amore in centimetri!

Redazione Italiano



Accedi