Belen Rodriguez: la farfallina e gli altri tatuaggi FOTO

Non si parla solo della farfallina di Belen Rodriguez. Domenica sera, 11 marzo, è andato ilonda il Premio Tv Regia Televisiva 2012, condotto da Carlo Conti, e nella ricca sfilata di personalità televisive è comparsa anche lei la “Diva” del momento, la “farfallina d’Italia”: Belen Rodriguez. E, giusto per non abbassare l’attenzione sul suo personaggio, ha mostrato al pubblico un nuovo tatuaggio: una rosa tra collo e schiena.

Certo la meno “calda” collocazione di questa immagine non ha acceso l’Ariston come avvenne durante il festival di Sanremo. La presenza di Belen sul palco nasceva in ragione del premio conferito ad Italia’s Got Talent. Oggi, tuttavia, si parla assai di più della rosa sulla schiena di Belen Rodriguez. “I tatuatori hanno già visto aumentare le richieste di farfalline … adesso potrebbero trovarsi dinnanzi ad un considerevole aumento di rose?” Del resto, sia Belen sia il suo compagno Corona sono abili “modelli”, presi come esempi – non sempre positivi - per quanto riguarda il vestirsi, truccarsi e persino tatuarsi, che rientra in una più generale operazione di promozione dell’immagine pubblica.

La showgirl e star tv argentina e il suo collega Simone Annichiarico hanno, duqnue, ritirato il premio per la trasmissione di Canale 5, Italia’s Got Talent, che quest’anno ha sbancato anche in termini di ascolti Tv. Oltre a questa trasmissione ed a quella di Fiorello, sono state premiate: Ballando con le stelle 8, Ballarò, La storia siamo noi, La Vita in Diretta, L’Eredità, Le Iene Show, Striscia la Notizia e Zelig.

Non sono sempre rose e fiori, però, per Belen Rodriguez. Infatti, dopo il periodo nero dovuto all’aborto e poi le polemiche del mese scorso sullo spacco da urlo del suo abito sanremese, la showgirl è stata “massacrata” dal direttore di “Chi” e “Tv Sorrisi e Canzoni”, Alfonso Signorini, durante l’ultima puntata di Verissimo. Nel salotto tv di Silvia Toffanin, l’opinionista storico del Grande Fratello l’ha “ammonita” proprio per quell’abito troppo hot, indossato a Sanremo 2012, ma anche per un’altra questione: la pubblicazione del referto medico relativo al suo aborto spontaneo, essendo stato un fatto del tutto privato.

Francesca Bruti



Accedi