Il giovane Montalbano: secondo appuntamento

Questa sera su Rai 1 va in onda la seconda puntata della fiction “Il giovane Montalbano”, incentrata sulle vicende di un Montalbano giovane, con le sue prime indagini, tratte dai racconti di Andrea Camilleri. La serie diretta da Gianluca  Maria Tavarelli è una sorta di prequel “Il commissario Montalbano”, la popolarissima saga di film per la tv  in cui Luca Zingaretti ha interpretato con enorme successo il commissario. E’ Michele Riondino questa volta ad interpretare il commissario più famoso di Italia. La fiction giovedì scorso ha catturato quasi 7 milioni e 800 mila spettatori e si candida a essere degno erede del “vero” Montalbano.

Nel racconto spunta il primo amore di Montalbano, negli anni del suo apprendistato in polizia, prima della storica Livia. Si tratta di Mery (Katia Greco), una bella ragazza siciliana che insegna latino, che ama la buona tavola, con la testa sulle spalle, e che vorrebbe sposarlo. Ma il grande amore di Montalbano è Livia Burlando, interpretata da Sarah Felberbaum. Ma vediamo inseme cosa succederà in questo secondo appuntamento, dal titolo “Capodanno”.

Salvo vive ormai da alcuni mesi all’hotel Pirandello di Vigata, dopo aver lasciato la foresteria del commissariato, ed è proprio in questo albergo che, la notte di Capodanno del 1991, si verifica un omicidio. Le indagini di Montalbano portano a Pasquale Cirrinciò, un giovane ladruncolo che viene sorpreso a rubare in una villetta al mare sulla quale Montalbano aveva messo gli occhi.

L’affitto di quella villa gli cambia la vita, perché la madre di Pasquale diventerà sua collaboratrice in casa. Mery spera di poter vivere con lui in quella casa, ma Salvo non è pronto ad affrontare questo passo, e tra i due si avvicina la rottura. Non perdete l’appuntamento questa sera con “Il giovane Montalbano”, alle 21,10 su rai 1.

Manuela Garzia



Accedi