L’evento televisivo di questo Capodanno 2019 è stato sicuramente la trasmissione musicale di canale 5 condotta da Federica Panicucci Capodanno In Musica. L’evento si è svolto in Piazza Prefettura a Bari, ed è stata una serata caratterizzata dal succedersi sul palco di molti tra i più grandi cantanti del panorama musicale italiano. Vediamo dunque quali sono stati i cantanti che hanno partecipato a questo importante evento.

Capodanno In Musica 2019: la conduttrice Federica Panicucci

Visto il grandioso successo ottenuto nel 2017, Mediaset ha affidato nuovamente a Federica Panicucci la conduzione del Capodanno In Musica 2019. Quest’anno è stato possibile seguire lo show non soltanto in televisione, ma anche su diverse stazioni radiofoniche come Radio 105, R101, Radio Montecarlo, Radio Subasio e Radionorba.

Federica Panicucci ormai conduttrice di spicco di Mediaset da molti anni, è stata una perfetta padrona di casa che con eleganza è riuscita a dare il giusto spazio agli artisti e soprattutto alla musica, protagonista incontrastata della serata.

La Panicucci, che da tempo entra nelle case degli italiani di buon mattino con il suo programma Mattino Cinque, si è detta felicissima di aver avuto l’occasione di accompagnare gli italiani verso la mezzanotte di questo nuovo anno appena incominciato. La musica d’altronde è il pane della conduttrice, in quanto fa proprio parte della sua carriera professionale.

Infatti, oltre ad essere stata una conduttrice radiofonica per diverso tempo, in passato la Panicucci ha condotto anche diverse edizioni del Festivalbar, la famosissima manifestazione canora estiva svoltasi per più di quarant’anni.

Capodanno in musica 2019: il cast ufficiale dello show

La serata di Canale Cinque dedicata all’ultimo dell’anno ci ha tenuto compagnia dalle 21 fino a tarda notte, con il susseguirsi di grandi artisti della musica italiana. Andiamo quindi a dare un’occhiata a tutto il cast ufficiale che ha preso parte a questo grandissimo show musicale.

Luca Carboni

Primo fra tutti Luca Carboni, uno dei cantautori più famosi ed apprezzati dell’odierno panorama musicale italiano. La carriera artistica di Luca Carboni inizia nel 1981 ma non come cantautore bensì come chitarrista all’interno di un gruppo musicale chiamato Teobaldi Rock; esordendo come solista solo tre anni dopo, nel 1984.

Per il cantante il successo vero e proprio arriva però soltanto nel 1987, quando Luca Carboni pubblica l’omonimo album. All’interno di esso è contenuto il brano “Silvia lo sai”, che racconta con estrema dolcezza e poesia un amore adolescenziale trascinato via dalla droga.

Ed ecco che in poco tempo brani come “Silvia lo sai” o “Farfallina” diventano dei veri e propri inni generazionali che non fanno altro che consolidare il già grandissimo successo dell’artista. Dalla fine degli anni 80 fino ad oggi, Luca Carboni è sempre rimasto sulla cresta dell’onda sfornando un successo dietro l’altro.

I nuovi brani cantati da Carboni in occasione del Capodanno in musica 2019 hanno trovato un enorme consenso sia tra il pubblico presente in piazza che tra i telespettatori; riuscendo così a mettere musicalmente d’accordo generazioni di ieri che di oggi.

Irama

A partecipare al Capodanno in musica 2019 anche molte delle nuove leve del mondo musicale come per esempio Irama. Il cantante è uno dei tanti talenti scoperti dalla scuola più famosa d’Italia, quella di Amici di Maria De Filippi; ed in poco tempo ha raggiunto davvero un successo strepitoso.

Irama, all’anagrafe Filippo Maria Fanti è un giovane cantautore ventitreenne vincitore proprio della diciassettesima edizione del talent show Amici. Ma la carriera del giovane cantante inizia ancor prima di questa importante vittoria. Nel 2015, infatti, Irama partecipò al concorso canoro Sanremo Giovani, dove riuscì a piazzarsi tra gli otto vincitori di quell’edizione.

Questo diede al giovane di diritto la possibilità di presentarsi alla sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo, nella categoria nuove proposte. In quell’occasione però riuscì a classificarsi soltanto al settimo posto.

Nonostante la posizione in classifica non proprio brillante, il singolo Sanremese dal titolo Cosa resterà ebbe un discreto successo e raggiunse la centesima posizione nella Top Singoli. Il primo album del cantante, intitolato semplicemente Irama, venne poi pubblicato nel febbraio 2016, dando così il via alla carriera del giovane artista.

L’anno successivo Irama è in cerca di un rilancio discografico e decide quindi di partecipare al talent Amici, riuscendo poi a vincerlo. Il suo intento è stato dunque raggiunto perché dopo la sua vittoria viene pubblicato il singolo “Nera”, che diviene un vero e proprio tormentone musicale.

Inutile dire che la partecipazione di Irama al Capodanno in musica ha mandato in visibilio i giovanissimi di tutta Italia.

Fabio Rovazzi

Rimanendo in tema di nuove proposte musicali, anche Fabio Rovazzi si è esibito sul palco di Capodanno in musica 2019. La carriera di questo giovane cantante di talento si deve principalmente ai social network e alla piattaforma di YouTube, che nel corso degli anni gli ha donato parecchia notorietà.

Nel 2016 Rovazzi decide di pubblicare attraverso i social il video di un brano musicale interpretato da lui stesso, dal titolo “Andiamo a comandare”. La canzone ebbe talmente tanto successo che l’etichetta Newtopia decise di pubblicarla su tutte le principali piattaforme di streaming.

Dal 2016 ad oggi il successo di Rovazzi è stato tutto in ascesa. Il cantante ha infatti pubblicato un tormentone dopo l’altro; ultimo fra tutti “Faccio quello che voglio” che ci ha fatto compagnia durante tutta la scorsa estate.

Anche durante lo show Capodanno in musica 2019, Rovazzi si è dimostrato all’altezza della sua fama facendo ballare milioni di persone tra quelle presenti in piazza e quelle che seguivano lo spettacolo da casa.

I cantanti che hanno preso parte allo show non finiscono di certo qui: abbiamo infatti avuto il piacere di assistere alle performance musicali di Benji e Fede, Elettra Lamborghini Elodie, Guè Pequeno, Ermal Meta, Tiromancino e moltissimi altri.