borse a mano

La borsa per una donna è tutto il suo mondo. Si tratta di un accessorio insostituibile, che riveste un ruolo fondamentale per creare un outfit perfetto. Non è solo questione di stile e forma, ma anche di funzionalità e praticità. Le donne nelle borse mettono di tutto, ma proprio di tutto e se le portano sempre dietro. Di conseguenza devono rispondere a determinate esigenze. Che sia una borsa a tracolla, una borsa a mano, piuttosto che una borsa Trussardi, o una piccola e luminosa pochette da sera, quello che conta è che sia bella, pratica e perfetta per noi e il nostro stile. Fare la scelta giusta non è quindi sempre così facile, ma seguendo qualche nostro consiglio e facendo attenzione ai dettagli, possiamo arrivare a creare abbinamenti perfetti.

Scegliere la borsa giusta in base alle dimensioni

Ci sono varie caratteristiche da tenere in considerazione quando si va a scegliere una borsa. Una di queste è la loro dimensione. Per fare questa scelta è proprio il caso di dire che le dimensioni contano. Contano quelle delle borse stesse, ma contano anche quelle della silhouette. Quindi se siete alte e formose meglio evitare le borse piccole formato mignon. Se siete minute e bassine, meglio evitare di acquistare una borsa formato famiglia che potrebbe bastare per altre tre ragazze minimo.
Come regola generale poi le borse più grandi sono più adatte al giorno, mentre quelle più piccole si addicono di più alla sera/notte.

borse a mano

Scegliere la borsa giusta in base al materiale

Passiamo ai materiali. Qui c’è da fare una premessa. Indipendentemente dal costo, che siano borse a mano, piuttosto che borse a tracolla, o zainetti alla moda, quello che fa la differenza è la qualità. La borsa da banco del mercato dura dalla mattina alla sera. Quindi se state cercando borse che si conservino al meglio nel corso del tempo, meglio puntare alla qualità dei materiali senza risparmiarsi. Occhio quindi alla pelle utilizzata, alle cuciture, alle cerniere e alle varie borchie e ornamenti. Tutto deve durare. Da tenere bene a mente che “di marca” non significa per forza che essere l’unico prodotto di qualità. Esistono tantissime borse artigianali, create con passione e professionalità, utilizzando i migliori materiali presenti sul mercato.

Scegliere la borsa giusta in base al fisico

Entriamo nel vivo. Non tutte le borse in circolazione, sono adatte a tutte. In base alla propria fisicità è possibile trovare e selezionare i modelli più gradevoli se affiancati alle varie silhouette. Il mercato offre una grande varietà di forme, colori, dimensioni e materiali. Regola base in questo caso è scegliere per creare armonia ed equilibrio nell’outfit. La borsa non deve essere la prima cosa che si nota di noi, ma nemmeno l’ultima. Tutte pronte per le passerelle internazionali di alta moda!

Per esempio per chi un fisico con punto vita ben definito, può scegliere delle bellissime borse a mano morbide e tondeggianti. Mentre chi ha (fortuna sua) un seno bello prosperoso, meglio evitare i modelli a tracolla che creerebbero squilibrio nella figura. Optare invece per zainetti o modelli a spalla che raccolgono senza evidenziare quello che è già messo bene in mostra.

Passiamo a chi ha il tipico fisico a pera. A questa tipologia di fisico si adattano meglio le borse a tracolla ad altezza seno o punto vita. Essendo questo il punto forza del fisico, meglio metterlo bene in evidenza.
Invece se le spalle sono più larghi dei fianchi, meglio scegliere una tracolla non troppo sottile e un po’ più lunga, che faccia arrivare la borsa esattamente all’altezza del fianco. Per le forme nessun problema, si può scegliere quella che preferisce.
Nel casa in cui il punto vita è poco definito le borse a mano sono le più adatte. Forme più spigolose, quindi quadrati e rettangoli e un occhio di riguardo allo spessore, che non deve mai essere esagerato.
Infine per le curvy women, la scelta può andare dalle borse a tracolla che arrivano all’altezza dei fianchi, oppure borse a mano da indossare con eleganza e raffinatezza.

A ciascuna stagione la propria borsa

Alle donne piace cambiare borsa spesso e volentieri. In base all’occasione, in base all’outifit e perfino in base alla stagione o all’umore. A ciascuna quindi la sua scelta. Consigliamo solo un occhio di riguardo ai punti sottolineati prima, per riuscire a ricreare sempre abbinamenti perfetti che sappiano valorizzare al meglio la propria fisicità e il proprio outfit.