gioielli rigenerati

I gioielli sono monili che impreziosiscono e aumentano il fascino di chi li indossa. Da che mondo è mondo, i gioielli hanno sempre riscosso un discreto successo come beni preziosi e di pregio. Sono stati disegnati e realizzati per donare quel tocco di fascino in più e creare look senza tempo.
Non sempre però i gioielli sono facilmente accessibili a tutti. Il loro prezzo è spesso condizionato da vari fattori, che vanno dalla quotazione dei metalli preziosi, alla comparazione tra domanda ed offerta di mercato. Di conseguenza molte sono grandi maison di gioielleria note nel mondo, quali ad esempio Cartier, Tiffany&Co., Gucci, Bvlgari e tante altre, propongo delle collezioni di inestimabile bellezza, ma dai prezzi poco accessibili ai molti.
Esiste però una valida alternativa, per avere accesso a monili e collezioni esclusive a prezzi convenienti. Stiamo parlando della gioielleria rigenerata.

Gioielli usati ricondizionati

Per non dover scegliere tra bellezza e convenienza, è nato, da diverso tempo a questa a parte, un particolare settore della gioielleria che tratta di gioielli usati ricondizionati. La gioielleria rigenerata commercia in gioielli usati restaurati e riportati a condizioni perfette, come nuovi.
Quando l’oro e i gioielli usati, vengono ritirati dal mercato, non sempre vengono destinati alle società di fusione. Alcuni di essi, i più belli, i più prestigiosi e quelli che possono vantare un interesse culturale, vengono destinati al recupero da gioiellerie specializzate nella rigenerazione per una futura commercializzazione.
Molte maison di gioielleria, a distanza di alcuni anni dal lancio di una particolare collezione, ne ritirano i pezzi dal mercato. Di conseguenza è sempre più difficile trovarli. Grazie alla gioielleria rigenerata, questi pezzi unici, se non addirittura rari, vengono recuperati e rimessi sul mercato ad un prezzo veramente concorrenziale.

Grandi marchi e pezzi unici

Tra i gioielli rigenerati è sempre più comune trovare non solo il pezzo firmato dalla famosa casa di gioielleria, ma anche articoli più unici, che rari, non firmati. Pezzi creati su misura da abili mani artigiane per personaggi importanti e di spicco. Gioielli dalla raffinata bellezza e dalla cura maniacale realizzati su precise direttive del commissionante.
La scelta che viene messa a disposizione dai commercianti di gioielli rigenerati è tanto vasta, quanto più grande sia stata la loro acquisizione di monili da privati, aste e gioiellerie mono marca. I canali di acquisizione sono molteplici e permettono a gioiellerie, come ad esempio ReLusso, di avere pezzi unici della migliore tradizione orafa, rari e di alto valore.

Un meticoloso procedimento di rigenerazione

I gioielli così acquisiti non vengono semplicemente ripuliti e rimessi sul bancone per essere venduti al miglior offerente. Il procedimento prevede una ferrea selezione, perché non tutto merita di essere recuperato e soprattutto uno scrupoloso processo di rigenerazione.
Il processo consiste nel riuscire a far tornare qualsiasi gioiello pari al nuovo. I monili devono essere sterilizzati secondo i più rigidi parametri e deve essere riconosciuta una cura speciale che gioielli particolari richiedono. Non tutte le gioiellerie sono in grado di offrire un servizio all’altezza delle aspettative, che possa fargli riconoscere il titolo di vera gioielleria di lusso rigenerata.

gioielli rigenerati

Prezzi più accessibili

Perché i gioielli rigenerati possono essere venduti a prezzi più convenienti?
É una questione di domanda ed offerta. Sempre più persone decidono di vendere i propri gioielli usati, perché necessitano di liquidità immediata (complice anche la crisi dei mercati attuale). Per contro chi è alla ricerca di oggetti di valore ed ha la pazienza di saper cercare e vagliare diverse opportunità, troverà nei preziosi rigenerati la formula ideale di investimento. Infatti i gioielli rigenerati, garantiscono, a parità di caratteristiche dello stesso oggetto mai portato, prezzi ribassati anche fino al 40%.
Non si tratta più solo dell’opportunità di potersi permettere gioielli di lusso a prezzi accessibili, ma anche di una sorta di forma di investimento.
Per quanto molti siano riluttanti a considerarla tale, le conclusioni che possiamo trarre non portano che ad una sola evidenza: i gioielli rigenerati sono un investimento per il futuro.

Beni Rifugio

Investire in metalli e pietre preziose è sempre stato, nei secoli dei secoli, molto redditizio, non per nulla vengono chiamati beni rifugio. Se all’evidenza della convenienza si aggiunge anche quella del risparmio, il reddito sarà raddoppiato. Infatti investendo nell’acquisto di gioielli rigenerati, non solo avremo la possibilità di acquistare dei favolosi pezzi unici da sfoggiare, acquistati ad un prezzo talvolta “ridicolo”, ma ci ritroveremo in mano della merce che difficilmente si svaluterà. A differenza, ad esempio di un lingotto, da custodire gelosamente in cassaforte e basta, un gioiello rigenerato può essere sfoggiato con orgoglio e soprattutto acquisterà valore con il tempo. Ci sono alcuni monili che di anno in anno, per una questione puramente simbolica o di rappresentanza, ogni anno aumentano di valore e potrebbero essere facilmente liquidati in futuro.
Si tratta quindi di un investimento attuale, con un occhio di riguardo anche al futuro.