Cos’è il calendario lunare e a cosa serve

Nell’antichità l’unico modo che gli uomini avevano per scandire il tempo, era affidarsi al sole e alla luna. Gli antichi infatti riuscivano a tenere il conto dei giorni che passavano calcolando i movimenti degli astri, ecco dunque il perché della nascita del calendario lunare e di quello solare.

Il metodo odierno per calcolare il tempo che passa, è un mix perfetto tra il calendario lunare, quello solare con l’aggiunta del buon vecchio calcolo matematico. Ma come tutti noi sappiamo le fasi lunari sono in grado di influenzare in modo decisivo sia la natura che l’uomo; ecco perché ancora oggi il calendario lunare è un ottimo alleato per la nostra salute e bellezza.

Calendario lunare, come sfruttarlo al meglio

La grande influenza che le fasi lunari hanno sul campo magnetico e sulle maree è noto a tutti. Però solo in pochi sanno che essendo l’uomo fatto per il 75% di acqua, la luna è in grado di influire anche su di noi. Ovviamente non vi è nessuna prova scientifica di questo, nonostante ciò sull’argomento vi sono davvero molte esperienze ed opinioni positive.

Dunque, per migliorare la nostra salute e anche la nostra bellezza seguire il ritmo della natura di certo male non farà. Ma per sfruttare al meglio il calendario lunare,per prima cosa è indispensabile sapere che un ciclo lunare dura 28 giorni, periodo in cui si alternano quattro fasi: luna calante, luna nuova, luna crescente e luna piena.

Durante questo ciclo, la luna si ritrova ad attraversare tutte le costellazioni dello zodiaco, e si sofferma su ognuna di esse anche per due o tre giorni di fila. Ogni qualvolta  che la luna sosta in una determinata costellazione, è il momento propizio per prendersi cura di una determinata parte del nostro corpo. Grazie al calendario lunare è possibile quindi riconoscere il momento più adatto per tagliarsi i capelli, per la curare la nostra pelle, le unghie e via dicendo.

Calendario lunare per i capelli e per le unghie

Se avete voglia di cambiare il vostro look tagliando i capelli, sappiate che stando al calendario lunare il momento più favorevole per farlo è quando la luna è crescente e in Vergine. Questo farà si che la vostra chioma diventi più lucida e setosa. Se invece il vostro desiderio è quello di avere dei capelli più folti, allora il momento più adatto a tagliarli è quando la luna si trova in Leone.

Evitate invece sia tagli che trattamenti vari quando la luna si trova in Capricorno o in Pesci, perché ciò potrebbe favorire la formazione di forfora. Anche durante la luna calante è meglio non azzardare con un taglio di capelli, se proprio volete cambiare look provate invece con una semplice piega, magari diversa dal solito.

Durante questo periodo, infatti, anche le acconciature più stravaganti e complicate potrebbero riuscire meglio. Se poi avete i capelli ricci e desiderate sperimentare il liscio, durante la luna calante potete provare a metter mano anche alla piastra. Per quanto riguarda invece le unghie, vi consigliamo di tagliarle oppure di limarle solo quando la luna è in Capricorno; in questo modo le renderete molto più resistenti.

Calendario lunare per la depilazione

Anche in questo caso pur non essendoci prove scientifiche a riguardo, sembra che la luna sia in grado di influenzare pure la crescita della peluria. Dunque, se ancora non avete provato nessun metodo di depilazione definitiva come laser o luce pulsata, vi consigliamo di provare a depilarvi in base al calendario lunare.

Vi sveliamo subito che la fase migliore per depilarsi è durante la luna calante. In questo momento, infatti, quest’ultima si trova tra il plenilunio e il novilunio; il momento perfetto per sbarazzarsi dei peli superflui ed evitare anche che ricrescano troppo in fretta.

Quando poi la luna calante si trova nel segno del Capricorno, pare che i nostri peli siano più deboli del solito ed eliminarli in questo periodo li farà crescere ancora più lentamente del solito. Invece la depilazione è assolutamente da evitare quando la luna, che sia crescente o calante, si trova nel segno della Vergine o del Leone. In questo caso infatti i peli si rinforzano e saranno quindi più difficile da estirpare durante la successiva depilazione.

Calendario lunare per la cura della pelle e alimentazione

Il calendario lunare ci suggerisce che durante la fase della luna calante possiamo dedicarci anche alla cura della nostra pelle, ed in particolar modo di brufoli e impurità varie. Questo periodo è ottimo per pensare a fare una bella pulizia del viso mentre se il nostro obbiettivo è quello di idratare e tonificare la nostra pelle, allora suggeriamo di aspettare la luna crescente.

Invece per quanto concerne lalimentazione, è sempre la luna calante a favorire tutti i processi di depurazione e disintossicazione del nostro corpo. Dunque, durante questo periodo non c’è niente di meglio di una dieta detox per eliminare tutte le scorie dell’organismo.

La luna crescente invece favorisce tutti quei processi di rigenerazione come le diete o i trattamenti energizzanti e ricostituenti. Che ci crediate o meno, la luna e le sue fasi possono davvero riuscire a migliorare sia la nostra salute che la bellezza.

Seguire il calendario lunare, dunque può essere un modo efficace per sentirsi meglio e più belle. Online sono disponibili diversi calendari lunari dove potrete trovare tutte le fasi ed i consigli utili per riuscire a seguirlo al meglio.