Avere un aspetto sempre al top, e curare la propria bellezza per farla fiorire sempre di più è l’ossessione di ogni donna. Per apparire al meglio siamo disposte a provare ogni crema di bellezza presente sul mercato ed ogni prodotto cosmetico che ci prometta una pelle liscia, levigata e magari 15 anni in meno. Poche di noi sanno però che tra salute e bellezza intercorre un profondo legame, e che spesso per apparire più belle basta solamente seguire la giusta alimentazione. Leggete questo articolo per scoprire qualche prezioso consiglio sull’alimentazione che vi renderà più belle.

I cibi che fanno bene alla pelle

Quando si parla di salute e bellezza non si può che parlare di pelle, soprattutto quella del viso che si rivela essere il fulcro del nostro fascino. Avere una pelle perfetta e priva di imperfezioni è il sogno nel cassetto di ogni donna; ogni giorno infatti combattiamo una dura battaglia contro punti neri, brufoletti ed inestetismi vari.

Dunque se anche voi soffrite di questi problemi, nella vostra spesa quotidiana non devono mancare alimenti come il pesce azzurro (alici, sardine, pesce spada o tonno), che oltre a contenere Omega 3 e Omega 6 è anche ricco di proteine indispensabili per la struttura della nostra pelle. Precisiamo inoltre che il pesce azzurro è una fonte proteica con grassa, quindi è perfino in grado di migliorare il nostro metabolismo cellulare.

Anche la frutta secca è un alimento che contiene sia Omega 3 che Omega 6, utili a mantenere in buona salute le membrane cellulari. Inoltre la frutta secca aiuta a tenere i livelli di colesterolo nel sangue piuttosto bassi; e per di più riesce a rendere più elastiche le membrane di cuore ed arterie.

Per la bellezza della nostra pelle all’interno di un’alimentazione sana, non deve mancare neanche la giusta dose di carne rossa. Essa è infatti la principale fonte di proteine, sostanze nutritive essenziali per la nostra struttura cutanea. Questo perché il derma è formato principalmente da collagene e ed elastina; e la carne rossa con le sue proteine ci regala una pelle più tonica e compatta.

Cibi che fanno bene ai capelli

Un’altra componente essenziale per la nostra salute e bellezza, sono di sicuro i capelli. Chi non ha mai sognato di avere una chioma folta e splendente come le principesse Disney? Anche in questo caso la cura dei nostri capelli parte a tavola. Per cui tra gli alimenti che vi consigliamo di consumare troviamo le uova. Esse contengono un gran quantitativo di vitamina B7 e di ferro; un’accoppiata vincente se intendiamo prenderci cura a dovere dei nostri capelli.

Altro alimento di cui non possiamo davvero fare a meno è la frutta e la verdura arancione. Questi particolari cibi contengono infatti betacarotene, una sostanza che nutre, rinforza e protegge il capello. La frutta e la verdura di colore giallo va poi ad agire sulla produzione di sebo rendendolo più lucido e più setoso.

Per quanto riguarda la frutta, poi, è utile consumare anche quella che contiene molta vitamina C. Essa infatti favorisce proprio la produzione di sebo, sostanza che stimola la naturale crescita dei capelli e influisce positivamente sul complessivo stato di salute della chioma.

I legumi come per esempio fagioli e lenticchie rendono i nostri capelli molto più forti e resistenti; e le lenticchie che sono una buona fonte di proteine aiutano ad aumentare sia il loro spessore che la lunghezza. In più contribuiscono a prevenire una cute eccessivamente secca.

Anche lo yogurt è un prezioso alleato per i capelli. Questo è un alimento capace di favorire l’ossigenazione dei tessuti, e quindi anche del cuoio capelluto. Le proteine che contiene, vano poi a nutrire a cute impedendole di seccarsi.

Cibi che fanno bene alle unghie

Terzo elemento ma non in ordine d’importanza, legato alla salute e bellezza sono le unghie. Sfoggiare una manicure curata e sempre perfetta è una di quelle cose a cui mai si potrebbe rinunciare.

Ma allora cosa mangiare per tenere alla larga unghie fragili e piene di inestetismi? Presto detto. I crostacei sono un alimento ricco di proteine solfonate; delle sostanze nutritive estremamente importanti per la bellezza e la salute delle nostre unghie perché aiutano a rinforzare la cheratina. I crostacei inoltre sono un’ottima fonte di molibdeno, un minerale fondamentale per produrre la cheratina stessa.

Anche riso integrale e cereali si rivelano essere degli ottimi alleati per le nostre unghie. Questi sono alimenti che contengono zinco e silicio, ottimi per sfoggiare unghie forti e sane. Le verdure a foglia verde come per esempio gli spinaci e la lattuga, sono degli alimenti ricchi di sali minerali, calcio e proteine utili non solo alle nostre unghie ma a tutto l’organismo.

Per quanto riguarda la frutta, prediligete poi le albicocche, i kiwi, le arance e le banane. Ognuno di questi frutti contiene una particolare tipologia di vitamine che aiuta moltissimo le nostre unghie. Vi consigliamo di consumare anche mirtilli, more e che essendo ricchi di antiossidanti promuovono la buona salute in generale.

A chi invece soffre di unghie particolarmente fragili, consigliamo di assumere costantemente anche le cipolle ed i semi di lino. Le prime contengono selenio e cilicio che aiutano proprio a rinforzare la struttura delle unghie, ma anche dei capelli. Esse sono ottime anche per la salute della pelle in quanto contengono betacarotene e diverse vitamine.

I semi di lino invece sono un alimento che davvero non dovrebbe mai mancare all’interno della dieta, se volete delle unghie più forti. Essi come altri alimenti che abbiamo già visto in precedenza contengono Omega 3 ed Omega 6, sostanze essenziali anche per rinforzare le unghie.

I semi di lino devono essere consumati solo ed esclusivamente crudi e possono essere aggiunti ad insalate e verdure. Se volete, poi potete consumare anche l’olio di semi di lino, che presenta gli stessi benefici dei semi.